ad_anno_europeo_volontariato.jpg
ad_5x1000.jpg
ad_placeholder

Caldo e anziani 2016

images

ATTIVO IL PIANO PER UN’ESTATE SICURA


Numero verde (800-493797), monitoraggio accessi al Pronto soccorso e mappatura dei casi a rischio tra le azioni predisposte da Comune, Ausl e volontariato

Comune di Modena, Azienda Usl, Associazioni e gruppi di volontariato hanno già attivato il progetto Estate sicura per rispondere all’ondata di caldo in arrivo.

Il piano è rivolto in particolare agli anziani, che insieme ai bambini, soffrono maggiormente le alte temperature della stagione estiva.

La consegna farmaci e pasti a domicilio ed i servizi rivolti agli anziani, rimarranno disponibili per tutta l’estate quindi anche per il mese di agosto.

Anche il Centro La Noce non chiuderà cercando di essere come è stato fino ad ora, un punto di riferimento ed un sostegno per le famiglie della città.

www.comune.modena.it/salastampa/archivio-comunicati-stampa/2016/6/caldo-e-anziani-attivo-il-piano-per-un2019estate-sicura

Bando Servizio Civile 2016

scvn

il Dipartimento del Servizio Civile Nazionale ha prorogato all’8 Luglio 2016 ore 14.00 i termini per la presentazione delle domande di candidatura per il Bando di SCN 2016 la cui scadenza era stata inizialmente fissata per il 30 Giugno 2016.

E’ uscito il nuovo “Bando 2016 per il SERVIZIO CIVILE NAZIONALE”.

Croce Blu di Modena ha ottenuto l’assegnazione di 12 ragazzi che verranno selezionati tra gli aventi diritto che ne faranno richiesta entro il 30 giugno prossimo. Le selezioni inizieranno il 22 agosto 2016.

POSSONO PRESENTARE DOMANDA:

  • Ragazzi o ragazze di età: 18 –28 (ossia 18 compiuti e al massimo 28 e 364 gg al momento della presentazione della domanda)
  • Cittadini italiani
  • Cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea
  • Cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti

ULTERIORI REQUISITI:

  • Non avere mai svolto Servizio Civile Nazionale
  • Non avere in corso e non avere avuto nell’ultimo anno rapporti di lavoro o di collaborazione superiore ai 3 mesi c/o l’Ente a cui viene presentata la domanda
  • Non essere impegnati, alla data di presentazione del presente bando, nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per la realizzazione del Programma europeo “Garanzia Giovani” e per l’attuazione del progetto sperimentale europeo IVO 4ALL
  • Non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Il progetto ha la durata di 12 mesi, con inizio il prossimo 7 novembre 2016.

L’impegno complessivo è di 1400 ore annuali, che significano all’incirca 30 ore settimanali, suddivise in 5-6 giorni la settimana.
Ogni volontario ha diritto ad un rimborso di 433,80 euro mensili

per ulteriori informazioni – coordinamento@croceblumodena.org

http://www.copresc.mo.it/2015-11-30-22-10-21/item/61-bando-ordinario-di-servizio-civile-nazionale-2016.html

www.anpasemiliaromagna.org/wp-content/uploads/2016/05/Emilia-Romagna_Stella-Polare-Modena.pdf

Compleanno Portobello

invito_compleanno_portobello-page0invito_compleanno_portobello-page1

http://www.portobellomodena.it/

Assemblea ordinaria Soci

assembleaCONVOCAZIONE ASSEMBLEA SOCI

LUNEDI’ 30 MAGGIO 2016 ore 21.00

1. Elezione Presidente e Segretario Assemblea

2. Relazione attività 2015

3. Presentazione del Bilancio consuntivo esercizio 2015

4. Approvazione Bilancio consuntivo 2015 e linee programmatiche 2016

DATA L’IMPORTANZA DELLA SERATA SI SOLLECITA LA PARTECIPAZIONE DEI SOCI

Festa della Solidarietà – Premiazione volontari

flyer

Festa in Piazza Matteotti – sabato 7 maggio 2016

L’Associazione Volontari Croce Blu di Modena, con il Patrocinio del Comune di Modena, ha organizzato per sabato 7 maggio prossimo una giornata di Festa in Piazza Matteotti per condividere con tutti i cittadini che vorranno partecipare un appuntamento molto sentito per l’Associazione: la premiazione dei volontari che hanno compiuto i 5, 10, 15, 20 e 30 anni di servizio.

La Festa inizierà intorno alle 10.30 con l’apertura degli stand e delle aree attrezzate nelle quali, ad orari fissi e durante tutta la giornata, saranno mostrate alcune delle molteplici attività di Croce Blu; in particolare le tecniche di rianimazione cardio-polmonare con e senza defibrillatore, le manovre di disostruzione pediatrica, il funzionamento di seggette e barelle ed altre cose ancora.

Animatore speciale della mattinata, Andrea Barbi

Alle ore 14.30 i volontari si raduneranno in Piazza Matteotti e da lì, in corteo, raggiungeranno la sede del Comune in Piazza Grande dove, alle ore 15.00, inizieranno le premiazioni in Sala Consiliare alla presenza del Sindaco Muzzarelli. Nel frattempo in Piazza Matteotti, intorno alle ore 16.00, Urana Marchesini presenterà lo spettacolo “VAI… E VOLA!”. Bambini e adulti saranno coinvolti in un accattivante carosello di acrobazie e giochi ad alta energia creativa. Replica intorno alle ore 18.00.

Radio Stella ci terrà compagnia per tutto il pomeriggio con la viva voce di Diego Ferrari.

Saranno inoltre presenti in Piazza:

La Trattoria Ermes ed i suoi amici con gnocco fritto al momento a partire dalle ore 17.00

La Gelateria Slurp con un furgone per i gelati

Un Banchetto della nuova libreria Ubik con una selezione di libri a tema e per i bambini

Referendum abrogativo

referendum_2016

Domenica 17 aprile 2016 dalle ore 7 alle  ore 23

“Trasporto ai seggi riservato alle persone non            deambulanti”

In occasione del Referendum Abrogativo, l’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Modena unitamente all’Associazione di volontariato “PUBBLICA ASSISTENZA – Croce Blu di Modena”, organizzano il trasporto ai seggi riservato alle persone in carrozzina o che presentano gravi difficoltà di deambulazione.

I cittadini interessati possono richiedere la prenotazione del servizio entro il  12/04/16 rivolgendosi a

Ufficio Relazioni con il Pubblico – Piazza Grande, 17 – tel. 059/20312 nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 09,00 alle 13,00 , lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 15,00 alle 18,30 SABATO dalle ore 9,30 alle 12,30

A. V.P.A. Croce Blu di Modena – Via Giardini, 481 – tel. 059/343156  fax 059/ 2929515 nei seguenti orari: tutti i giorni dalle ore 09,00 alle ore 11,00 e dalle ore 13,00 alle ore 17,00.

Il Trasporto  è gratuito e viene effettuato  con automezzi attrezzati, da casa al seggio elettorale e ritorno.

http://elezioni.comune.modena.it/referendum_2016/informazioni/informazioni.shtml

Ringraziamento Camminata

0001

Un grazie di cuore agli sponsor e ai volontari che, con il loro contributo, hanno permesso la splendida riuscita di questa ricorrenza.

Grazie alle 1500 persone che si sono alzate all’alba per andare a correre o camminare tutti assieme e seguire un bellissimo percorso tra parchi, strade e campagna.

Grazie a tutti i sorrisi che testimoniano la bellezza nascosta in una delle parole preferite del vocabolario dei volontari: “solidarietà”.

https://www.facebook.com/CroceBlu

Giornata della memoria nomi e numeri contro le mafie

nomi_e_numeriLa XXI Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie, si svolgerà a Messina e in contemporanea in tanti luoghi in tutta Italia. Messina sarà anche protagonista nei giorni del 20 (con l’incontro tra i familiari delle vittime e a seguire momento ecumenico di ricordo delle vittime) e del 21 (con la marcia al mattino e i seminari).

http://www.libera.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/1


Camminata della Solidarietà

0001

Lunedì 28 marzo 2016 partecipa alla 30° Camminata della Solidarietà per passare tutti insieme una giornata all’insegna dell’amicizia e della solidarietà, sempre attenti alle esigenze e ai disagi delle persone che hanno bisogno di un aiuto.

La somma raccolta sarà destinata all’acquisto di un montascale elettrico.

8 marzo 2016

Immagine

Dal 1946… libere di votare!

Settant’anni di lotte per la nostra libertà

È ancora Settantesimo: tra voto, otto marzo e mimosa.

70 anni dal primo VOTO
Il 10 marzo del ‘46 le donne italiane possono entrare finalmente nelle cabine elettorali e partecipare con il loro voto alle scelte politiche del Paese. Finalmente è suffragio universale!
Si conclude così una battaglia lunga quasi un secolo.
L’UDI, protagonista nel nuovo scenario italiano, già nel 1944 ne fa il suo primo impegno politico.
Le italiane vivono l’evento in modo straordinario esercitando un diritto ormai acquisito da molte donne in gran parte del mondo.
Il loro riconoscimento di cittadinanza avviene in un paese che dopo la lunga oppressione del fascismo e della guerra, finalmente torna a libere elezioni.
Con il voto le prime donne entrano nei consigli comunali e nelle aule parlamentari iniziando una lunga, lenta ma inarrestabile stagione di conquiste, di leggi e di riforme che cambieranno la vita di tutte e tutti. Il voto amministrativo del 10 marzo precede il voto del 2 giugno nel Referendum Repubblica-Monarchia e quello per l’Assemblea Costituente in cui le elette saranno 21.
Il cammino è reso possibile anche dall’azione determinata di un movimento di donne in cui l’UDI è soggetto attivo.
La data del diritto di voto è ricordata oggi in tante forme e modi dalle donne e dalle Istituzioni. Continue reading 8 marzo 2016